Salute? Per le donne, viene prima la famiglia

Le donne mettono la famiglia prima della propria salute. Ecco cosa emerge da un nuovo sondaggio.

Salute donna

Salute? Prima viene la famiglia! E’ questo ciò che pensano molte donne coinvolte in un sondaggio condotto dai membri dell’Ovarian Cancer Action, secondo cui le donne ritardano le visite mediche perché non danno la priorità alla propria salute, ma alla propria famiglia. Il sondaggio suggerisce che le donne, in media, impiegano 15 giorni di tempo prima di cercare una consulenza professionale per un problema che riguarda la propria salute. In confronto, impiegano soli cinque giorni di tempo per intervenire quando si tratta della salute dei figli, sei per un partner e otto per i propri genitori.

Le donne intervistate mettono anche i problemi di salute dei loro animali prima dei propri, impiegando mediamente sette giorni di tempo per portare i Pets dal veterinario. Il sondaggio è stato condotto su un campione di 1.000 donne inglesi, ed ha anche rivelato una preoccupante mancanza di consapevolezza per quanto riguarda il cancro ovarico, con circa il 90% degli intervistati che non conosceva tutti i sintomi, mentre il 32% non ne conosceva neanche uno.

In compenso, le donne sembrano molto preparate per quanto riguarda il tumore al seno, tanto che avrebbero fatto immediato ricorso al medico in presenza di un nodulo al seno. Meno di un quarto delle intervistate però, avrebbe fatto lo stesso in caso di sintomi di cancro ovarico, e il 39% non sapeva neanche quale fosse il ruolo delle ovaie.

Per accudire gli altri, dobbiamo badare a noi stessi per primi.

spiegano giustamente gli esperti

Abbiamo bisogno di conoscere e capire i segni ed i sintomi del cancro ovarico in modo da poter cercare aiuto e cominciare il trattamento il più presto possibile.

via | DailyMail

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail