Svegliarsi presto migliora le scelte alimentari

Svegliarsi presto la mattina migliora anche le nostre scelte alimentari. Ecco cosa emerge da un nuovo studio.

Svegliarsi presto

Svegliarsi presto la mattina migliora anche le nostre scelte alimentari. A suggerirlo è un nuovo studio che ha confrontato le abitudini alimentari delle persone mattiniere con quelle delle persone che si svegliano più tardi la mattina, ed ha rilevato che le persone mattiniere seguirebbero un’alimentazione più equilibrata rispetto a quelle meno mattiniere. Lo studio, pubblicato sulla rivista Obesity, è stato condotto dai membri della University of Alabama a Birmingham, ed ha anche fatto emergere che, quando si parla di scelte alimentari, i mattinieri sarebbero istintivamente portati a scegliere cibi più sani nel corso della giornata.

Gli studi hanno dimostrato che mangiare durante la giornata può aiutare a perdere peso e ridurre il rischio di sviluppare diabete e malattie cardiache. Ciò che questo nuovo studio dimostra è che i nostri orologi biologici non solo influenzano il nostro metabolismo, ma anche ciò che decidiamo di mangiare.

Per giungere a tale conclusione, i ricercatori hanno esaminato i dati provenienti da quasi 2.000 persone scelte a caso, per determinare se il loro ritmo circadiano o orologio biologico influenzava cosa e in quale momento mangiavano. Oltre ad aver scoperto che le persone mattiniere fanno scelte più sane, gli esperti hanno constatato che anche nel weekend i mattinieri farebbero scelte più sane, e non solo! Coloro che si alzano presto dormirebbero anche meglio rispetto ai nottambuli, e sarebbero stati più attivi fisicamente.

Un motivo in più per alzarsi presto al mattino, non trovate?

via | ScienceDaily

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail