4 consigli per dormire insieme al partner senza rovinare il vostro sonno

Ecco come dormire insieme al partner senza mettere a rischio il nostro benessere e il nostro sonno.

Coppia dorme

Dormire insieme al partner non sempre è così semplice come potrebbe sembrare. Se la vostra dolce metà si alza stanca, e soffre di sonnolenza per tutto il giorno, è probabile che non stia dormendo abbastanza bene, e non dormire bene è un problema collegato a obesità, malattie cardiache e altri problemi di salute, oltre che a una minore produttività sul posto di lavoro. La mancanza di sonno influisce inoltre in modo negativo sull’umore, e ciò può causare attriti all’interno della coppia. Ma come fare a dormire insieme al partner senza rovinare il vostro sonno? Ecco alcuni consigli utili per voi:

  • Smettere di russare: dormire insieme a una persona che russa può rovinare davvero il nostro sonno. Per evitare il problema, provate a dormire su un fianco, o provate uno di questi rimedi per smettere di russare.
  • Cambiare il materasso: se vi girate e rigirate sul letto, o se vi alzate per andare a bere o per andare in bagno, potreste svegliare la vostra dolce metà. Per evitare che ciò accada, provate ad usare un materasso nuovo, che non provochi particolari fastidi alla vostra dolce metà quando vi alzate dal letto.
  • Camera ordinata: il disordine rovina anche il nostro sonno, e mantenere la camera ordinata potrà aiutarvi a tenere alla larga stress e agitazione. Per un sonno ancor migliore, spruzzate un profumo alla lavanda sui cuscini, e preparatevi a fare una bella dormita!
  • Tenere il lavoro fuori dalla camera da letto: la camera da letto è fatta per dormire e per i momenti di intimità con il partner, e non per lavorare. Staccate il cellulare e lasciate computer e quant’altro fuori dalla stanza, e godetevi una notte di sano e meritato riposo!

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail