Dentifricio: 10 usi alternativi che non ti aspetti

Il dentifricio classico è da tempo sotto accusa per alcuni suoi ingredienti potenzialmente dannosi per i denti: scopri i suoi usi alternativi!

Usiamo tutti il dentifricio come buona abitudine per la nostra igiene orale. Di recente tuttavia il dentifricio è finito sotto i riflettori a causa dell'uso massiccio di PEG, Triclosan, fluoro e SLES o SLS. Il dentifrico classico può essere sostituito con una pasta di origine naturale priva di tutte queste sostanze, oppure persino da dentifrici fatti in casa.

Ma il dentifricio non è soltanto utile per la pulizia dei denti: ecco 10 utilizzi alternativi del dentifricio:


  1. Contro i brufoli: alcuni dentifrici contengono antibatterici in grado di velocizzare la maturazione dei brufoli seccandoli

  2. Contro le punture d'insetto: basta applicare un leggero strato di dentifricio per alleviare le irritazioni

  3. Per la pulizia delle unghie: soprattutto quelli sbiancanti

  4. Come pasta per pulire le mani da sporco ostinato e odori

  5. Rimuove le macchie dai vestiti

  6. Elimina le macchie dai muri

  7. Pulisce a fondo i contenitori di plastica e rimuove gli odori

  8. Pulisce l'argento

  9. Si può utilizzare per uno scrub alla pelle

  10. Pulisce le scarpe in gomma

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail