Bambini: le Emoticon migliorano l’umore a scuola

Le emoticon possono aiutare a comprendere lo stato d’animo dei bambini a scuola, e migliorare quindi il loro umore.

Bambini emoticon

Bambini - Un test basato sulle espressioni delle emoticon potrebbe aiutare coloro che lavorano con bambini piccoli a comprendere quali sono i loro livelli di felicità e benessere in classe. A suggerirlo è un team di esperti della University of Exeter Medical School, i quali hanno utilizzato le emoticon per permettere ai bambini di esprimere le loro emozioni (felice, ok o triste). Ai bambini è stato chiesto di valutare il modo in cui si sentivano in varie situazioni (nella strada per andare a scuola, in classe, nel parco giochi e così via), e grazie a questo semplice test è risultato più semplice comprendere le emozioni dei più piccoli.

Una volta completato, il questionario ha un sistema di punteggio semplice. Un punteggio medio è di circa 11 o 12 punti, coloro che presentano particolari problematiche (ad esempio i bambini sospesi o espulsi da scuola) in genere ottengono un punteggio inferiore a 8.

Avevamo bisogno di un modo semplice per permettere ai bambini di tutte le età di dirci come si sentono in relazione alle diverse aree scoplastiche. La nostra nuova risorsa lo ha reso possibile. Più di 2.000 bambini in Devon hanno completato il questionario e si è rivelato uno strumento molto utile, e spero che le scuole potranno approfittare di questa risorsa gratuita per avviare delle conversazioni con i bambini, parlare dei loro sentimenti e dare loro una voce, in particolare in merito a decisioni chiave che possono riguardarli.

via | ScienceDaily

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail