Sindrome dell'ovaio policistico, i consigli del nutrizionista

La sindrome dell'ovaio policistico può essere curata con poche semplici regole alimentari.


La sindrome dell'ovaio policistico può essere curata con poche semplici regole alimentari. Si tratta di una patologia endocrina in cui le ovaie producono piccole cisti piene di liquido e si manifesta con vari disturbi come irregolarità mestruali, irsutismo e, se associata all'obesità può portare ad altre complicanze come diabete, pressione alta e infertilità.

Il medico nutrizionista Filippo Ongaro nel video ci spiega come affrontare questa patologia dal punto di vista alimentare. Trattandosi di una sindrome da resistenza insulinica infatti occorre che siano ridotti zuccheri ed eliminati cereali e cibi raffinati a favore di quelli integrali.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail