Prevenzione femminile, 10 esami di controllo da fare dopo i 50 anni

I 50 anni coincidono spesso con l’arrivo della menopausa: ecco gli esami di controllo più importanti da fare dopo i 50 anni.

Siete in pre-menopausa

La menopausa (o climaterio) dovrebbe essere sopraggiunta per molte donne, compiuti i 50 anni. Questa fase della vita è molto delicata e soprattutto piena di disturbi, a causa degli sbalzi ormonali. È quindi importante ritagliarsi del tempo per prendersi cura della propria salute e soprattutto per fare degli esami di prevenzione. In questa fase della vita giocare d’anticipo è davvero fondamentali.


  • Mineralometria Ossea Computerizzata (MOC)
  • Emocromo completo - sideremia - glicemia - azotemia - creatininemia - uricemia - funzionalità epatica - assetto lipidico (colesterolo, trigliceridi, HDL, LDL).
  • Ecografia e/o mammografia mammaria per lo screening del tumore del seno.
  • Esame ecografia delle vene degli arti inferiori.
  • Ecografia pelvica.
  • Visita ginecologica
  • Controllo del peso e della massa grassa.
  • Rx torace per i fumatori
  • Controllo della pressione (se alta ECG ed Ecodoppler)
  • Controllo della vista

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail