Prevenzione femminile, 7 esami di controllo da fare tra i 25 e i 40 anni

Ecco sette controlli fondamentali per monitorare la salute delle donne nella fascia di età tra i 25 anni e i 40 anni.

trocanterite

Superati i 25 anni si entra in una zona importante della vita per le donne, quella che spesso coincide con il desiderio di avere figli. È quindi molto importante impostare check up completi e periodici con il proprio ginecologo e con il medico di base. Gli esame da fare sono i seguenti:


  • Visita ginecologica e pap test (18 mesi)
  • Emocromo completo (due anni)
  • Vaccinazione antirosolia: se da bambine non si è state vaccinate oppure se gli anticorpi antirosolia sono assenti.
  • Screening per la talassemia minor
  • Esame delle urine (due anni)
  • Controllo del peso e della massa grassa.
  • Visita dermatologica (annuale)

Ovviamente, questi sono i controlli che vanno effettuati in assenza di patologie particolari. Semplicemente per monitorare il proprio stato di salute.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail