Psicologia: come migliorare l’autostima e il rapporto con il proprio corpo

Avete problemi di autostima e non amate affatto il vostro corpo? Ecco come affrontare e superare il problema!

Psicologia – Avere una bassa autostima può essere un vero e proprio problema per molte persone, poiché pensare di non essere “abbastanza” belli, intelligenti, simpatici e quant’altro, può rendere difficile avere un rapporto sano con le persone che ci circondano. Se il vostro problema è che avete una bassa autostima a causa di qualche difetto fisico, ecco un video che vi aiuterà ad affrontare la situazione e a ritrovare la serenità.

Per ritrovare l’autostima ed imparare ad amarsi anche con i propri difetti, dovrete:



  • Guardarvi dentro e siate la vostra fonte di ispirazione: non punitevi perché non siete perfette, ma esaltate i vostri punti di forza, le differenze che vi rendono uniche e speciali
  • Evitare di fare cose che potrebbero mettere a rischio la vostra salute futura, pur di cambiare qualcosa del vostro aspetto, specialmente se siete ancora adolescenti ed il vostro corpo sta cambiando
  • Non combattete contro la vostra natura e contro la genetica con lo scopo di avere un corpo uguale a quello di Beyoncè o di Cristiamo Ronaldo
  • Parlate con una persona esperta che potrà aiutarvi ad amare di più il vostro corpo. Se davvero necessario, parlate con un dietologo o con un allenatore qualificato, che potranno aiutarvi ad impostare dei piccoli obiettivi da raggiungere
  • Smettete di guardarvi allo specchio e fate qualcosa di diverso, in modo da non essere più ossessionate dal vostro aspetto e dagli aspetti che vorreste cambiare

In sintesi, cercate di capire che siete perfette così come siete, ed imparate ad amarvi di più, perché, anche se potrebbe sembrare banale, se non sarete voi stesse ad amarvi, nessuno mai riuscirà a darvi l’amore di cui avrete bisogno.

Autostima

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail