Fitness, qual'è l'allenamento adatto in base all'età?

Ad ogni età corrisponde un certo tipo di allenamento.

Mature couple stretching at park and listening to music. Athletic senior couple exercising together outdoor. Fit senior runners stretching before running outdoors.

Ad ogni età corrisponde un certo tipo di allenamento. Non tutti gli esercizi fisici quindi vanno bene a tutte le età e inoltre è buona norma consultare il medico prima di intraprendere qualunque tipo di sport.

Vediamo quindi come allenarsi a seconda della fascia d'età


  • 18-40 anni - Di solito la forma fisica è al top in questa fascia di età. Si possono quindi alternare esercizi leggeri ad un allenamento più intenso prendendo un giorno di pausa per non affaticare il fisico.

  • 40-50 anni - Se si è in buona salute si può praticare qualsiasi sport competitivo o esercizio adottando qualche precauzione in quanto la resistenza e la flessibilità cominciano a diminuire aumentando la possibilità di incorrere in qualche infortunio. Nuoto, corsa e bicicletta possono essere praticati con un ritmo di 3 volte a settimana per 30 minuti.

  • 50-60 anni - La massa muscolare diminuisce sensibilmente come la resistenza e la capacità di recupero dei muscoli. Meglio palestra o attività fisica a basso impatto come nuoto, golf, ciclismo, camminata. Ideale in questa fascia d'età è il Nordic Walking. Per aumentare la flessibilità inoltre meglio intervallare gli esercizi con yoga e stretching.

  • 60 anni e oltre - Nuoto, acqua-gym e lunghe camminate praticati regolarmente aiutano a contrastare l'affaticamento e il deterioramento muscolare.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail