Problemi di udito, 8 sintomi da non sottovalutare

In molti casi, i problemi di udito si manifestano così lentamente, che in un primo momento possono passare praticamente inosservati. Ecco quali sono i sintomi che non dovreste sottovalutare.

Quello dei problemi di udito è purtroppo un fenomeno molto comune, ma spesso questi problemi si manifestano così lentamente che, almeno nelle fasi iniziali, passano praticamente inosservati. Una persona potrebbe pensare, ad esempio, che siano gli altri a parlare in modo strano, borbottando, o che il cellulare la televisione abbiano dei problemi, e per questo non si riesce a sentire bene ciò che l'altra persona sta dicendo.

Dopo una fase iniziale di lieve perdita dell’udito però, il problema potrebbe diventare più evidente, comportando lo sviluppo di sintomi e segni che non devono essere sottovalutati. Scopiamo insieme di quali si tratta:

  • Difficoltà nel distinguere alcune lettere fra loro, come la "S" e la "F"
  • Difficoltà a capire le conversazioni telefoniche
  • Problemi a comprendere quello che una persona dice, in presenza di rumore di fondo
  • Percezione che la gente non stia parlando in modo chiaro o che stia borbottando
  • Tendenza a fraintendere quello che la gente dice e rispondere in modo inappropriato
  • Dover chiedere alle persone di ripetere ciò che hanno detto
  • Frequenti lamentele da parte di altri in merito al volume della tv o della radio
  • Sensazione di un sibilo nelle orecchie, noto come acufene

Il trattamento per la parziale perdita dell’udito dipenderà dalla causa che ha scatenato il problema, quindi, se doveste notare tali sintomi, non esitate a consultare il medico, per trovare la soluzione più adatta in base alle vostre necessità.

via | Webmd

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail