Fare l’amore prima di allenarsi non influisce sulle prestazioni

Fare l’amore prima dell'attività fisica non compromette le prestazioni atletiche. Ecco cosa emerge da un nuovo studio.

Sport amore

Fare l’amore prima di una performance atletica non compromette la qualità delle prestazioni. A suggerirlo è un nuovo studio pubblicato su Frontiers in Physiology e condotto dai membri dell’Università di Firenze, secondo cui non vi sarebbe alcuna solida prova scientifica che indica che l'attività sessuale potrebbe avere un effetto negativo sui risultati sportivi. Per giungere a tale conclusione, gli esperti hanno passato al setaccio centinaia di studi, per trovare una possibile conferma al fatto che fare l’amore prima di una prestazione atletica potesse influire negativamente sulla performance sportiva.

Ebbene, esaminando i dati raccolti, gli esperti avrebbero constatato che, a meno che il rapporto intimo non avvenga a meno di due ore prima dell’attività fisica, l’attività sessuale può avere un inaspettato effetto benefico sulle prestazioni sportive dell’atleta.

Insomma, tirando le somme, gli atleti non dovrebbero sentirsi in colpa se fanno l’amore fino a un giorno prima della gara.

via | ScienceDaily

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail