5 consigli per vivere con la prosopagnosia

Ecco alcuni consigli utili per convivere con la Prosopagnosia, ovvero la difficoltà nel riconoscere i volti delle persone

La prosopagnosia è una condizione che comporta una grave difficoltà nel riconoscere i volti delle persone, anche dei propri familiari, ma fortunatamente è possibile convivere con questa condizione. Alcune persone riescono infatti ad affrontare bene le loro difficoltà nel riconoscere i volti, e anche a sviluppare dei meccanismi di compensazione che li aiutano ad affrontare in maniera normale la vita di tutti i giorni. Per altri, invece, la condizione ha un impatto molto più pesante sulle attività quotidiane; alcune persone tendono ad evitare le interazioni sociali, hanno dei problemi con i rapporti interpersonali e riportano episodi di depressione. In casi più estremi, le persone con prosopagnosia tendono a sviluppare un disturbo d'ansia sociale, caratterizzato dalla paura e dalla tendenza ad evitare delle situazioni che possono causare imbarazzo.

Purtroppo, non esiste ancora alcun trattamento per la prosopagnosia. Molte persone con questa condizione mettono dunque in atto alcune strategie compensatorie che possono aiutarle a ridurre le loro difficoltà. Scopriamone insieme alcune efficaci:

  • Alcuni insegnanti spiegano che per ricordare esattamente chi sono i loro alunni, si basano sulla posizione in cui sono seduti in classe, o anche sui loro zaini ed altri dettagli esterni
  • Le persone con prosopagnosia possono basarsi sull’uso di gioielli, vestiti e sullo stile di una persona, per riuscire a riconoscerla.
  • E’ inoltre possibile basarsi sul modo in cui una persona cammina, per riuscire a capire di chi si tratti
  • Anche la voce, l’accento, il linguaggio del corpo (se una persona si muove molto o parla lentamente o se è più veloce) possono aiutare a riconoscere l’interlocutore che si ha di fronte
  • Se possibile, è utile farsi aiutare dalle persone più vicine (familiari o amici) che sono a conoscenza della condizione, per distinguere una persona con più facilità.

Naturalmente queste strategie non sempre funzionano, soprattutto quando si incontra una persona fuori dal solito contesto, o se questa persona ha apportato alcuni cambiamenti esterni significativi.

via | Prosopagnosiaresearch.org

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail