Overdose da caffeina, come affrontare il problema

Ecco come affrontare i sintomi di un'eccessiva assunzione di caffeina.

Caffeina

Assumere troppa caffeina può causare diversi sintomi spiacevoli, come insonnia, diarrea, irritabilità e mal di testa, ansia, dolore al petto e battito cardiaco accelerato. Per questa ragione è importante prevenire il problema, assumendo quantità moderate di bevande contenenti caffeina, o evitandole del tutto, nel caso in cui doveste essere particolarmente sensibili a questa sostanza. Ma detto ciò, come fare ad affrontare i sintomi di un’eccessiva assunzione di bevande contenenti caffeina?

Se i sintomi sono lievi, gli effetti dovrebbero ridursi con il tempo e in maniera spontanea. Nel frattempo, alcuni trattamenti casalinghi per questo problema possono includere:

  • Bere buone quantità di acqua
  • Svolgere della leggera attività fisica
  • Mangiare cibi ad alto contenuto di potassio o magnesio, come le banane o verdure a foglia verde scuro

Se i sintomi dovessero essere molto gravi, non esitate a chiamare il medico e spiegare il problema. In base ai sintomi, il dottore potrebbe consigliarvi di recarvi presso l'ospedale più vicino per un trattamento immediato.

via | Healthline.com

  • shares
  • Mail