I 5 benefici del succo di cavolo

Il cavolo è uno degli ortaggi più nutrienti in assoluto.

Benefici del succo di cavolo: spremuto a freddo il cavolo conserva tutte le proprietà che lo hanno reso famoso sin dall'antichità

Il cavolo è una verdura dalle mille proprietà benefiche per la salute. La famiglia di verdure del cavolo comprende il cavolfiore, il cavolo rosso, il cavolo nero, il cavolo verza, il cavolo cappuccio e il cavolo broccolo. Ogni componente della famiglia del cavolo possiede delle proprietà invidiabili.

Il cavolo è una fonte naturale di ferro, ne contiene persino più della carne, così come contiene più calcio del latte. Ferro e calcio di origine vegetale sono anche più facilmente assimilabili dall'organismo rispetto a quelli di derivazione animale. Il cavolo è anche ricco di omega-3, omega-6, vitamine A, C, fibre e antiossidanti come i flavonoidi.

Bere il succo di cavolo, estraendo soltanto la sua parte liquida a freddo con l'apposito strumento può essere un'abitudine ricca di benefici.


  1. Contrasta l'anemia: il suo alto contenuto di ferro viene facilmente assimilato grazie alla naturale compresenza di vitamina C.

  2. Antinfiammatorio: il cavolo contiene antiossidanti e agluconi, dei potenti antinfiammatori.

  3. Disintossicante e drenante: il cavolo aiuta la diuresi e favorisce la disintossicazione dell'organismo.

  4. Contrasta eczemi e acne: l'acqua di cottura del cavolo è ricca di zolfo (per questo puzza!)

  5. Antipertensivo: il cavolo contiene sulforafano, un principio attivo che favorisce l'abbassamento della pressione.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail