Psicologia, meglio una vacanza o la meditazione?

E’ meglio una vacanza o la meditazione? Ecco cosa emerge da un nuovo studio.

Vacanza o meditazione

Psicologia – Per ritrovare la serenità, è meglio fare una vacanza o meditare? A cercare di rispondere alla domanda sono stati i membri della California University, della Harvard Medical School di Boston e della Icahn School of Medicine di New York, che attraverso uno studio pubblicato su Translational Psychiatry hanno esaminato l’effetto benefico della meditazione e quello di una vacanza su un campione di volontari, in modo da riuscire a valutare l'impatto esercitato della meditazione sul nostro benessere.

Per far ciò, gli esperti hanno coinvolto un campione di 94 donne sane, di età compresa tra 30 e 60 anni, e ne hanno monitorato l'espressione di 20.000 geni del Dna, prima e dopo aver fatto una vacanza di una settimana in un resort della California. A metà delle partecipanti è stato chiesto di fare meditazione in vacanza, mentre l’altra metà si è dedicata al puro e semplice relax.

Analizzando i dati, gli esperti hanno constatato che, se è vero che una vacanza in un resort offre un impatto certamente positivo e immediato, aiutando a ridurre lo stress e migliorando il benessere, è altrettanto vero che un ritiro di meditazione potrebbe regalare ancor più effetti benefici.

I risultati dello studio mostrano infatti che tutti i partecipanti - meditatori inesperti, meditatori esperti e vacanzieri che non hanno svolto alcun tipo di meditazione - hanno registrato dei significativi cambiamenti positivi dopo una settimana di vacanza, ma coloro che avevano praticato la meditazione avrebbero sofferto meno di depressione e sarebbero stati meno stressati rispetto ai vacanzieri ai quali non è stata fatta fare meditazione. In questi ultimi inoltre, si sarebbero registrati cambiamenti nell'attività di alcuni geni associati alla risposta allo stress e alle difese immunitarie, mentre in coloro che hanno praticato la meditazione si sarebbero registrati cambiamenti anche per quanto riguarda alcuni fattori coinvolti nella risposta ai virus.

Insomma, a quanto pare meditare in vacanza potrebbe aiutare davvero a migliorare la nostra salute, sia fisica che psicologica. Non rimane quindi che provare!

via | SciendeDaily

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail