Lavorare a maglia, i benefici che non ti aspettavi

Lavorare a maglia può regalarci moltissimi effetti benefici. Scopriamo insieme di quali si tratta.

Lavorare a maglia può davvero migliorare la nostra salute, sia fisica che psicologica. Probabilmente quella di sedersi a lavorare a maglia non sembrerà un’idea particolarmente allettante per molte persone, ma dopo aver scoperto quali sono gli effetti benefici di questo utile passatempo, potreste davvero cambiare idea.

Scopriamo insieme quali sono i benefici da non sottovalutare:

  • Vi renderà orgogliose: moltissime persone non sanno lavorare a maglia, e quando queste persone ammireranno il vostro lavoro vi sentirete invase da una sensazione di orgoglio per la piccola (o grande) opera d’arte che avrete realizzato
  • Offre gli stessi vantaggi della meditazione: il lavoro a maglia può essere molto rilassante, e l’esecuzione ritmica e i movimenti ripetitivi offrono una sensazione di relax molto simile a quella che deriva dalla meditazione
  • Riduce i sintomi di ansia, stress e depressione: sempre i movimenti ritmici e l’attenzione che bisogna dedicare al lavoro che si sta compiendo, possono aiutare ad alleviare i sintomi di ansia, depressione e stress
  • Migliora le funzioni motorie, poiché stimola quasi tutto il cervello. Per questo motivo, lavorare a maglia può aiutare le persone con malattie come il Parkinson e migliorare le loro funzioni motorie
  • Rallenta il declino cognitivo, poiché il cervello sarà impegnato e attento nello svolgimento del lavoro a maglia
  • Aiuta a prevenire malattie come artrite e tendinite: eseguire dei movimenti delicati con le dita le renderà più forti, e potrebbe tenere alla larga il rischio di artrite e tendinite.

via | Lifehack.org

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail