Alito cattivo: cosa può dirci della nostra salute

Ecco cosa può dirci l’alito cattivo in merito alla nostra salute.

Alito cattivo: quali sono le possibili cause? E cosa potrebbe dirci questo imbarazzante problema sulla nostra salute? Tutti noi sappiamo quali sono i rimedi per evitare di avere un alito puzzolente, e tutti noi sappiamo che, quando ci si sveglia al mattino, l’alito non è certamente freschissimo, a causa della scarsa produzione di saliva nella bocca, che fa prolificare i batteri che provocano l’alito cattivo. Se il vostro problema si verifica solamente al mattino dunque, non c’è assolutamente nulla di cui preoccuparsi, perchè basterà lavare i denti per avere nuovamente un alito fresco. Tuttavia, se il problema dell’alito cattivo vi perseguita per tutto il giorno, potrebbe trattarsi di qualcosa di più serio.

Ad esempio, spesso potrebbero essere gli stessi farmaci che assumiamo a causare questo odioso problema. Antidepressivi, antistaminici e farmaci per la pressione possono causare secchezza alla bocca, e provocare così l’alito pesante. Se è questo il caso, sorseggiando più acqua, masticando una gomma senza zucchero o cambiando il tipo di farmaco (non prima di averne parlato con il medico naturalmente) dovreste risolvere il problema.

Se il vostro alito puzza di naftalina invece, potreste avere delle allergie o problemi di sinusite cronica. L'assunzione di farmaci per l’allergia o - se il medico determina la presenza di un’infezione batterica - l'assunzione di antibiotici, dovrebbe aiutare a risolvere il problema.

Se l’alito ha un odore fruttato, è possibile che soffriate di diabete. Questo sintomo si verifica infatti in caso di chetoacidosi, che può verificarsi nei pazienti con il diabete. Se il respiro odora di latte acido potreste invece essere intolleranti al lattosio. In tal caso, dopo aver assunto prodotti lattiero-caseari potreste avvertire altri sintomi, come diarrea, crampi e gas.

Se il vostro alito puzza di qualcosa che è andato in decomposizione, potreste infine avere una malattia polmonare, che può andare da un'infezione (come la polmonite) al cancro.

via | Prevention.com

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail