Ritenzione idrica, gli alimenti utili per combatterla

Per combattere la ritenzione idrica possiamo servirci degli alimenti giusti.

Female squeezes cellulite skin on her legs - close-up shot on white background

Per combattere la ritenzione idrica possiamo servirci degli alimenti giusti.

Ritenzione idrica significa trattenere liquidi da parte dell'organismo per diversi motivi con il risultato di sentirsi gonfi e  di avere caviglie e articolazioni gonfie oltre che l'odiosa pelle a buccia d'arancia.

Spesso però basta portare in tavola gli alimenti adatti per sconfiggere questo fastidioso disturbo.

Ecco gli alimenti più utili

Alimenti ricchi di potassio - kiwi, banane, melone, ma anche patate dolci, broccoli, pomodori, zucca invernale, ne sono ricchi e questo minerale aiuta ad espellere i liquidi in eccesso che spesso sono dovuti ad un consumo eccessivo di sodio.

Noci, cereali integrali, cioccolato fondente - si tratta di alimenti ricchi di magnesio, minerale che aiuta ad espellere i liquidi in eccesso, se assunto nella quantità di 200 mg al giorno, anche sottoforma di integratore.

Erbe - alcune erbe come la radice di tarassaco, l'olio di enotera e i semi di sedano agiscono come diuretici naturali combattendo efficacemente la ritenzione idrica.

 

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail