Giornata Mondiale dell'Amicizia: 6 benefici sorprendenti

Il 30 luglio è la Giornata Mondiale dell'Amicizia: ecco 6 benefici se si hanno amici veri.

Giornata Mondiale dell'Amicizia

Oggi è la Giornata Mondiale dell'Amicizia. Nel 2011, l'Onu ha istituto questa giornata, scegliendo il 30 luglio per festeggiare uno dei legami più importante della vita di tutti noi: l'amicizia. Chi trova un amico trova un tesoro, come recita un vecchio proverbio, che ha davvero ragione. Gli scienziati ci dicono, infatti, che sono tantissimi i benefici di cui possiamo godere se abbiamo amici veri.


  1. Chi ha amici veri è più longevo, con rischio di morte ridotto del 22 per cento.

  2. Chi soffre di malattie al cuore, può trarre benefici dalle amicizie, che pare abbiano un effetto benefico sul muscolo più importante del nostro corpo.

  3. Secondo un recente studio, chi ha amici di vecchia data rischia meno di essere obeso.

  4. Chi ha veri amici, corre anche meno il rischio di soffrire di depressione, sin da piccolo.

  5. Per il nostro cervello, avere amici equivale a una ricompensa, attivando l'area del cervello dedicata. E questo migliora l'apprendimento.

  6. L'amicizia è un ottimo analgesico: la percezione del dolore è ridotta se abbiamo accanto una persona cara.


© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail