Herpes labiale, cosa fare quando si presenta continuamente

L'herpes labiale è una fastidiosissima infezione che compare sulle labbra quando le difese immunitarie si abbassano.

Herpes Virus - 3d rendered illustration

Di solito l'infezione compare nei periodi di forte stress o di esposizione al sole, ma i fattori scatenanti sono diversi.

Si tratta di un virus latente, quando compare la prima volta di solito tende a ripresentarsi perchè è come fosse nascosto e pronto a venir fuori appena si verifica una causa che lo scatena.

Il virus dell'herpes è molto fastidioso in quanto si manifesta con gonfiore del labbro, prurito, bruciore, seguiti dalla formazione di piccole vescicole che se si rompono possono favorire la diffusione del virus stesso.

Oltre che fastidioso, l'herpes è anche antiestetico e spesso si manifesta in concomitanza dell'influenza. Purtroppo non si può debellare, ma si può frenare ai primi sintomi con applicazioni di tea tree oil o di un gel astringente a base di cloruro di alluminio, l'unico capace di frenare il virus anche in uno stadio avanzato.

Per molte persone tuttavia, il problema si ripresenta continuamente, guarita una zona ecco che il virus compare in un altro posto delle labbra e spesso anche sotto il naso.

Cosa fare dunque? L'aciclovir di solito funziona ai primi sintomi di prurito e bruciore, poi non più e comunque di solito lascia venir fuori pustole e croste.

Per frenare l'infezione sul nascere è opportuno applicare i medicamenti ai primi sintomi mentre per prevenire le recidive la soluzione può essere di assumere degli antivirali che di solito in compresse o per via endovenosa. Queste cure sono indicate nelle forme più gravi soprattutto e vengono prescritte dal dermatologo in base alla gravità dei sintomi e alle recidive.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail