Anguria e salute, i 6 effetti indesiderati da non sottovalutare

Sappiamo tutti che l’anguria può offrire notevoli benefici per la nostra salute, ma – come spesso accade anche con altri cibi benefici – mangiarne in quantità esagerate non è mai una buona idea. Ecco quali sono infatti alcuni degli effetti collaterali più sorprendenti.

Anguria e salute - L’anguria offre senza dubbio moltissimi benefici per la nostra salute, ma come spesso accade, mangiarne in quantità eccessive può – al contrario – causare degli effetti indesiderati da non sottovalutare.

Ma di quali effetti indesiderati si tratta? Scopriamolo insieme:

  • Mangiare troppa anguria può provocare disturbi come nausea, gonfiore, diarrea, vomito, indigestione e gas, sintomi che possono essere peggiori per le persone anziane
  • A causa dell’alto contenuto di potassio, mangiare troppa anguria potrebbe causare problemi come battito cardiaco irregolare o disturbi cardiovascolari
  • Le persone che soffrono di diabete dovrebbero assumere questo frutto in quantità molto moderate, a causa degli alti livelli di zucchero


  • L'eccessivo consumo di anguria può portare a un abbassamento della pressione sanguigna, quindi se soffrite di pressione bassa, è meglio evitare di mangiarla
  • Alcune persone possono presentare reazioni allergiche come gravi o lievi eruzioni cutanee e gonfiore del viso
  • Problemi legati a nervi e muscoli: mangiare cocomero in grandi quantità può favorire lo sviluppo di problemi nervosi, muscolari e renali

Insomma, nonostante l’anguria offra indubbiamente moltissimi effetti positivi per la nostra salute, questo frutto può anche causare effetti indesiderati da non sottovalutare, per cui non dovrete far altro che assumerne in quantità ragionevoli per non correre rischi!

via | StyleCraze

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail