Cibo etnico, 9 consigli per digerire bene

A darli è Assosalute, l’Associazione nazionale farmaci di automedicazione

digerire cibo etnico

Il cibo etnico è sempre più apprezzato anche dagli italiani. Chi soffre di disturbi gastrointestinali deve però fare attenzione a non irritare la parete dello stomaco con troppe spezie. Inoltre anche un eccesso di grassi potrebbe rendere difficile la digestione. Come evitare questi problemi?

Ecco 9 consigli di Assosalute, l’Associazione nazionale farmaci di automedicazione, per digerire bene il cibo etnico anche quando si ha qualche problema di digestione.


  1. Non abbondare con le spezie.


  2. Non esagerare con fritti.
  3. Non esagerare con condimenti e salse.
  4. Mangiare lentamente.
  5. Fare pasti poco voluminosi.
  6. Fare una passeggiata dopo aver mangiato.
  7. Evitare di bere alcolici.
  8. Non abusare di caffè.
  9. Astenersi dal fumo.

La regola principale, quindi, è non strafare, limitare le sostanze che potrebbero irritare la parete del tubo digerente e seguire, anche in questo caso, uno stile di vita salutare.

Via | Comunicato stampa Assosalute
Foto | Pixabay

  • shares
  • Mail