Chirurgia estetica, il decalogo dei medici

Belle in modo consapevole soprattutto se si vuole fare un intervento di chirurgia estetica.

Woman recieving botox injection

State pensando di correggere un inestetismo con la chirurgia estetica? Benissimo, fate però le dovute riflessioni. Gli esperti hanno stabilito 10 regole (se vogliamo chiamiamoli consigli) per avvicinare la medicina estetica nella maniera più corretta e soprattutto sicura possibile. Ecco quindi il Decalogo della Società italiana di medicina estetica (SIME).


  • Informarsi bene. Andare oltre le notizie dei media e rivolgersi solo a professionisti certificati e competenti.
  • Chiedere spiegazioni. Diffidare dei medici che non fanno una visita completa e approfondita prima di effettuare qualsiasi trattamento.
  • Rivolgersi solo a professionisti certificati.
  • Prevenire è meglio che curare. Comincia a pensare oggi a come sarai tra 10 anni e fatti indicare i comportamenti migliori da tenere per evitare di accelerare il passaggio del tempo.
  • Valutare le alternative. Riflettere sulle possibili metodiche d'intervento e in caso d'incertezza scegliere comunque la soluzione meno invasiva. E' vero che tecniche soft danno anche risultati soft, ma tali saranno anche le possibili complicanze.
  • Dire no alla bellezza 'pronta e subito'. Fare attenzione a chi promette troppo, ai 'maghi', ma soprattutto fidarsi dei consigli del professionista preparato.
  • Pretendere la documentazione. Farsi sempre rilasciare dal medico il dettaglio dei trattamenti effettuati, dei farmaci e dei presidi utilizzati.
  • Non dare il risultato per scontato. Non andare dal medico estetico come se fosse una passeggiata.
    Spiegare bene quale obiettivo estetico si vuole ottenere.
  • Non puntare a modelli irraggiungibili. Veline e modelle non sono 'reali' e i trucchi della televisione sono magici come i ritocchi alle fotografie.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail