Scoperta una relazione tra il fumo e l’acne

Direi che sui danni provocati dal fumo siamo tutti ampiamente informati (che poi alcuni di noi facciano finta di non vedere, questo è un altro paio di maniche). Mi riferisco, ovviamente, agli effetti più comunemente conosciuti: cancro, danni all’apparato respiratorio e vascolare, invecchiamento cutaneo, rughe, solo per citarne alcuni.

Tuttavia, è di qualche giorno fa la notizia ANSA che vi sarebbe una relazione tra il fumo e una particolare forma di acne, definita appunto “acne da sigaretta”. L’istituto dermatologico San Gallicano di Roma avrebbe infatti rilevato che il 41% delle fumatrici, individuate su un campione di donne fra i 25 e i 50 anni, soffrirebbe di acne.

Che le mie decennali lotte contro mia madre, fumatrice convinta e incallita, abbiano raggiunto una nuova frontiera?

  • shares
  • Mail