Il consiglio di ScienceBackstage: L’origine di una passione

Il consiglio di ScienceBackstage: L’origine di una passione

di Gianluigi Filippelli O almeno una delle tante origini, e la passione è la fisica. Tutto inizia al liceo, prima con una coppia di professori, quella di fisica e quello di matematica, quindi con una lettura, un incontro interessantissimo con una autore che già allora era uno dei più importanti fisici teorici del mondo: Stephen […]

di Gianluigi Filippelli

O almeno una delle tante origini, e la passione è la fisica. Tutto inizia al liceo, prima con una coppia di professori, quella di fisica e quello di matematica, quindi con una lettura, un incontro interessantissimo con una autore che già allora era uno dei più importanti fisici teorici del mondo: Stephen Hawking.

Il libro è, ovviamente, Dal big bang ai buchi neri, una bella lettura divulgativa che ha accomunato molti fisici della mia generazione.

La prosa precisa e al tempo stesso discorsiva di Hawking, il modo accattivante in cui ha descritto una materia ostica come lo spazio, il tempo e l'universo, rendono il libro un ottimo punto di partenza per chiunque voglia avvicinarsi ad argomenti avanzati della fisica, ma che si occupano di qualcosa che ha affascinato da sempre l'uomo: il cielo notturno e le stelle che, come puntini luminosi lontani, lo popolano.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog