Melagrana, proprietà nutrizionali e benefici per la salute

(continua da pagina 3 )


Melagrana anche per la pelle


La melagrana anticamente era considerato un frutto simbolo di fertilità, longevità e prosperità. Non a caso è l'ingredienti di molte creme e prodotti per la cura del corpo in quanto non agisce solo dall'interno come antietà, ma anche dall'esterno mantenendo l'elasticità della pelle e fungendo da ottimo anti rughe.

Sia il frutto che l'olio estratto dai semi infatti, rinforzano gli strati esterni dell'epidermide e aiutano la rigenerazione della pelle anche a livelli più profondi, favorendo il turn over cellulare.

Alcuni composti presenti nel frutto inibiscono gli enzimi che provocano la degenerazione del collagene e quindi contribuiscono a mantenere elastica la pelle.

Acido ellagico e gallico proteggono la pelle dal photoaging e quindi dai danni provocati dall'esposizione solare in quanto hanno funzione antiossidante.

Notevole è anche l'effetto preventivo nei confronti delle macchie della pelle proprio grazie all'azione di acido ellagico, antociani e punicalagina.

L'azione antinfiammatoria del frutto non si esplica solo dall'interno, come abbiamo visto, ma anche all'esterno del corpo attraverso la protezione dallo stress ossidativo.

L'olio di semi di melograno inoltre ha proprietà fortemente idratanti perchè blocca l'umidità negli strati più profondi della pelle nei punti dove è necessario tenendo alla larga i batteri, questo grazie ala presenza dell'acido punicico.

Questo olio dunque, aumenta la capacità della pelle di ripararsi rigenerando la struttura del collagene. Pare inoltre, da lacune ricerche, che l'estratto ricavato dai semi applicato direttamente sulla pelle può ridurre la formazione di alcune tipi di cancro della pelle, sempre grazie al potere antiossidante.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail