Mangiare grasso fa bene alla salute?

Pur essendo una voce autorevole è al momento una voce piuttosto solitaria. Si parla del dottor Francesco Perugini Billi, autore del controverso “Mangia grasso e vivi bene” che sta spendendo tutta la sua credibilità medica nella difesa dei grassi, dal lardo agli oli extra vergine, al burro e contro i cibi light, da lui definiti, cibi vuoti.

Un fondamento di verità c'è. Anzi una solida base scientifica: senza grassi, le vitamine A, D ed E, non riescono ad essere assorbite, con conseguenze immediate sulla salute, di pelle, cervello e intestino. Eliminare totalmente i grassi fa sicuramente male e il dottor Perugini Billi, spezza non una ma molte lance a favore soprattutto del grasso di qualità, ovvero di provenienza da maiali ben nutriti in maniera sana. Naturalmente come sempre in questi casi, il libro è infarcito di alcuni eccessi, secondo me non condivisibili.

Al momento se vogliamo avere un approccio diciamo laico ai problemi dell'alimentazione, dovremmo considerare importante tutti i tipi di alimenti, favorendo alcuni gruppi in base alle nostre esigenze, non solo di dieta ma anche di salute. Anche se bisogna essere d'accordo quando si dice che una dieta senza grassi è una dieta pericolosa, più di una alimentazione ricca di grassi saturi.

Via | Kataweb Cucina
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail