Cinque regole d’oro per allenarsi bene

Non si è mai troppo pedanti quando si tratta di esercizi fisici, soprattutto se ci ostiniamo a voler evitare la palestra e affidarci al fai da te. Perché i buoni propositi sono sempre ammirevoli, ma mantenerli è già più difficile. Ecco allora cinque semplici regole per non mollare.

Pianificare: dedicate un orario specifico all’allenamento, attrezzatevi per tempo con abbigliamento e accessori adatti all’attività che volete svolgere, siate convinti e positivi. Non improvvisate, insomma, o non andrete lontano.

Seguire un programma: improvvisare infatti è deleterio. Iniziate da un allenamento blando da potenziare man mano che migliorate. Lanciarsi con entusiasmo superando i propri limiti vi farà solo mollare prima.

Dosare la potenza: rispettate i tempi di recupero, riconoscete le vostre possibilità, mettetevi alla prova senza strafare. Non dovete dimostrare nulla a nessuno e non siete in gara con voi stessi.

Organizzare l’allenamento: seguendo orari preferibilmente fissi, creando una scaletta settimanale, se non addirittura mensile, imponendovi di rispettarla. Non deve diventare un impegno che vi annoi al pari del lavoro, ma un minimo di senso del dovere ci vuole.

Curare la salute: dovrebbe essere valido sempre, ma lo è ancora di più durante l’allenamento. Bere molto, mangiare sano, evitare gli stravizi. I risultati si vedono anche a partire da queste piccole accortezze.

Via | Simply Fitness Gear.com

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail