Una mela a fine pasto aiuta la digestione

Mela rossaUna mela al giorno toglie il medico di torno: questo conosciuto motto esprime con la semplicità della saggezza popolare una verità ormai accertata. La mela è infatti un frutto dalle ottime proprietà: offre grandi benefici per la salute e può anche essere utilizzata come ingrediente di maschere di bellezza, inoltre è ricca di acqua, fibre e vitamine.

Mentre la maggior parte dei frutti è da consumare lontano dai pasti e assolutamente non dopo aver mangiato, per evitare fermentazione e gonfiore e per non interferire con il processo digestivo, la mela fa eccezione e può essere mangiata a fine pasto: consumata con la buccia, ricca di pectine e fibre, favorisce la digestione, impedisce l'assorbimento del colesterolo presente nei cibi e pulisce e sbianca i denti.

Se quindi siete tra coloro che preferiscono terminare i pasti con un frutto, una mela è quello che fa per voi, da consumare rigorosamente con la buccia: ricordate di lavarla molto bene per evitare residui di composti chimici e per poter assorbire al meglio i principi benefici.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail