Alimentazione sana: come cucinare la quinoa

La quinoa è uno pseudo cereale, anche se considerato cereale in realtà non lo è affatto. Senza glutine, ricco di proteine e dal sapore di nocciola, questo alimento si presta ad essere utilizzato per diverse ricette, anche dolci.

come cucinare la quinoa

La quinoa si trova nei negozi di alimenti naturali e ora anche in diversi supermercati. Si presenta sotto forma di granellini che prima di essere cucinati vanno risciacquati sotto l'acqua corrente per eliminare le saponine, sostanze che conferiscono a questo pseudo cereale un sapore amarognolo.

Una volta risciacquati i chicchi si mettono in una pentola con acqua fredda e si porta a ebollizione. La cottura di solito avviene in circa 15-20 minuti a seconda della quantità da preparare.

Ecco vari modi per preparare la quinoa

    Quinoa tostata
    Si tosta il cereale in un padellino con olio per qualche minuto prima di aggiungere acqua bollente o brodo.

    Quinoa con funghi o pollo
    La quinoa può essere cotta insieme a pollo o funghi con aggiunta di brodo.

    Lasagna di quinoa
    Al posto della classica sfoglia per le lasagne provate la quinoa alternata a verdure, formaggio ed erbette, avrete un piatto super leggero e goloso.

    Colazione a base di quinoa
    Il cereale può essere consumato al posto di quelli classici per la colazione. La quinoa infatti viene cotta nel modo tradizionale e aggiunta a latte scremato, zenzero, cannella, miele e uvetta.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Foto di givesomeoven.com

  • shares
  • Mail