Psicologia, gli italiani sono un popolo di stressati

Quello italiano è un popolo di stressati. Ecco cosa emerge da un'indagine dell’associazione Assosalute (Associazione nazionale farmaci di automedicazione).

Psicologia stress


Psicologia – Lo stress rovina le giornate di molti italiani. Secondo quanto emerge da un sondaggio condotto da Assosalute, ben il 97% degli italiani avrebbe fronteggiato periodi di stress, e per 8 italiani su 10, proprio lo stress rappresenta la causa di disturbi e malattie. I fattori di stress sono del resto molti, dal Pc al cellulare, dai pressanti impegni lavorativi o di studio (23%) alla sensazione di non avere abbastanza tempo per soddisfare le aspettative (22%), o ancora ai problemi economici (30%).

Insomma, nella nostra società lo stress è onnipresente, e ciò compromette la qualità della vita, comportando reazioni fisiche come mal di testa (44% degli intervistati), insonnia (37%), tachicardia (22%), mal di stomaco (35%), herpes (14%) e dolori muscolari (20%).

Tutto ciò si traduce nell’assunzione di farmaci per alleviare tali sintomi, e questo non fa esattamente bene alla salute.

Per ovviare al problema, bisognerebbe piuttosto allontanare lo stress sul nascere. Come? Facendo sport, staccando la spina da Pc, cellulare e quant’altro, mangiando bene, eliminando sigarette e riducendo l’assunzione di alcool, caffè, bevande energetiche e così via!

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

via | Agi

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail