Mestruazioni, il dolore si combatte con la pillola

La contraccezione ormonale aiuta così a migliorare la qualità della vita delle donne alle prese ogni mese con dolori pelvici lancinanti

Il dolore associato con le mestruazioni può essere debilitante a tal punto da far perdere a una donna una giornata di lavoro al mese, ma fortunatamente può essere combattuto con un rimedio molto semplice: la pillola contraccettiva. E' questo quanto emerso dalla tavola rotonda “Donne che soffrono troppo: la gestione del dolore nella vita femminile” organizzata a Milano dalla Società Italiana per la Psicosomatica in Ginecologia e Ostetricia (Sipgo) in collaborazione con la casa farmaceutica Effik.

mestruazioni pillola

La contraccezione ormonale estro-progestinica in generale

ha spiegato Rossella Nappi, presidente Sipgo,

rappresenta uno strumento importante di controllo del dolore, aiutando la donna a gestire la propria vita, ad esempio permettendole di raggiungere importanti obiettivi di carriera e di bilanciare al meglio l’età del matrimonio e il progetto di maternità.

L’uso della contraccezione ormonale riduce di circa la metà il dolore mestruale con un significativo miglioramento delle performance lavorative e del senso di benessere delle donne.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail