Il diabete mellito gestazionale: gli esami da fare e la terapia

Il diabete mellito gestazionale nella maggior parte compare in gravidanza e scompare dopo il parto. Come si diagnostica e qual è la terapia da seguire?

Il diabete mellito gestazionale è una forma di diabete che si manifesta per la prima volta in gravidanza. È una condizione abbastanza comune, ma non troppo ricorrente. Infatti sono meno del 10 percento le donne con questo disturbi e di solito sono a rischio chi ha già una storia familiare di diabete alle spalle. Quali sono infatti i fattori di rischio?

diabete-mellito-gravidanza

Come detto la familiarità per diabete mellito tipo 2, l’ età della madre superiore ai 35 anni, il fatto di aver già avuto un’altra gravidanza in cui si è manifestato il diabete, la macrosomia in una gravidanza precedente, ovviamente un peso eccessivo prima e dopo il concepimento, tracce di zuccheri nelle urine e la sindrome dell’ovaio micropolicistico. Come si manifesta? Ci sono donne che non si accorgono di nulla, altre invece hanno un aumento di sete e diuresi, così come possono perdere peso nonostante aumenti la fame, c’è chi poi manifesta disturbi della vista e infezioni frequenti soprattutto alle vie urinarie.

Quali esami vanno fatti? Ovviamente è necessario fare l’esame delle urine e l’urinocultura tutti i mesi, inoltre bisogna fare la curva glicemica, ovvero una curva da carico a 2 ore con 75 g di glucosio. I valori della glicemia sono considerati ottimi in gravidanza <90 mg/dl a digiuno e <120 mg/dl dopo 1 ora dal pasto. Di solito questo tipo di diabete si controlla con una dieta corretta, tanto movimento e monitorare ovviamente i valori glicemici. Se non sono sufficienti questo accorgimenti, si deve ricorrere a una terapia insulinica. La buona notizia è che nel 95% dei casi le pazienti guariscono dal diabete gestazionale dopo il parto.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Via | Humanitas

Foto | Pinterest

  • shares
  • Mail