Prugne secche: quattro benefici per la salute

Sono ingredienti ideali di un'alimentazione salutare. Ecco qualche buon motivo per mangiarle

prugne secche benefici

Anche le prugne secche sono ingredienti ammessi in un'alimentazione salutare. A confermarlo sono nuovi dati presentati all'edizione 2015 del convegno Experimental Biology. Ecco i quattro benefici per la salute su cui sono stati puntati i riflettori.


  • Una dose di prugne secche al giorno fa bene alla salute delle ossa delle donne in post-menopausa. Secondo studi precedenti basta mangiarne 100 grammi al giorno per un anno per aumentare significativamente la densità minerale ossea, ma questo nuovo studio ha svelato che ne bastano 50 grammi per rallentare la perdita di osso nelle donne più anziane.
  • Mangiare regolarmente prugne secche favorisce la buona salute del microbiota intestinale, favorendo cambiamenti positivi nella sua composizione che possono aiutare a ridurre il rischio di cancro al colon. Studi effettuati nei ratti hanno dimostrato l'effetto protettivo.
  • Le prugne secche aumentano le difese antiossidanti dell'organismo, anche in chi fuma.
  • Il consumo di prugne secche è associato a una riduzione dell'elastasi, un marcatore dell'infiammazione associata all'enfisema nei fumatori.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail