Mal di pancia: i cibi e le bevande da evitare

Che si tratti di un problema di stomaco o di intestino l'alimentazione è sempre importante. Ecco da cosa stare alla larga

mal di pancia alimentazione

Il mal di pancia a volte sembra non voler proprio passare. Che si tratti di bruciori dovuti all'eccessiva acidità gastrica o di problemi intestinali dovuti a infezioni batteriche o virali, spesso questo tipo di problemi rendono difficile mangiare abbastanza da mantenersi in forze.

A volte quello che si instaura è un vero e proprio circolo vizioso in cui si fatica a rimettersi da una malattia proprio perché non si mangia abbastanza. Altre volte i dolori non passano perché si mangiano cibi o si consumano bevande che irritano ulteriormente l'apparato digerente. Ecco quali dovrebbero essere evitati per alleviare al più presto i sintomi.


  • I cibi grassi ed elaborati
  • I cibi processati
  • Cibi e bevande contenenti caffeina
  • Il tè alla menta
  • Le bevande gassate
  • I cibi e i succhi acidi
  • Gli alcolici
  • I latticini (in caso di intolleranza al lattosio possono anche essere la causa del problema).
  • I cibi ricchi di zuccheri raffinati (possono portare a sbalzi di glicemia che aggiungono al mal di pancia una sensazione di malessere generale).

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Via | Health

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail