Capelli deboli, come preparare in casa una lozione rinforzante naturale

Ecco alcuni consigli e rimedi naturali per rinforzare i vostri capelli deboli.

Capelli deboli: come fare a rinforzarli, senza dover necessariamente acquistare costosi prodotti che, il più delle volte, non danno i risultati sperati? Fortunatamente anche questa volta è possibile creare dei rimedi fatti in casa davvero efficaci, economici e naturali! In primo luogo, bisogna ricordare che a indebolire i capelli possono essere numerosi fattori: shampoo, lacca o spuma eccessivamente aggressivi, così come trattamenti come permanente, stiratura chimica, tinture e quant’altro, possono indebolire il capello. Ma non solo!

Anche l’alimentazione gioca un ruolo di primo piano, così come il benessere psicofisico. Se siete eccessivamente stressate, i vostri capelli ne risentiranno, ed appariranno più spenti, più deboli e meno sani.

Una volta esaminati e modificati questi fattori, sarà possibile coccolare la propria chioma con dei rimedi e delle lozioni naturali. Ecco come prepararne alcune davvero ottime!

Prendete una parte di Olio di Jojoba ed aggiungetevi 30 gocce di olio essenziale di salvia, 15 gocce di olio essenziale di rosmarino e 15 gocce di olio essenziale di ginepro. Mescolate il tutto, prendetene una giusta quantità ed applicate su tutti i capelli. Lasciate agire per almeno 30 minuti, quindi lavate i capelli con uno shampoo delicato.

Un altro rimedio ancor più semplice da realizzare è il seguente: prendete alcune foglie di salvia, del rosmarino, delle foglie di Tè verde e mettete le vostre erbe a bollire in un pentolino con mezzo litro d’acqua.

Lasciate in infusione per una decina di minuti, filtrate il tutto e mettete il liquido ormai raffreddato in un flaconcino. Dopo aver fatto il consueto shampoo, applicate una quantità di prodotto sul cuoio capelluto, massaggiate bene e lasciate agire.

Capelli deboli



    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail