Endermologie per migliorare la circolazione linfatica

Come si può riattivare la circolazione linfatica e quindi ridare tono alla pelle? Con l'endermologie che, grazie a un’apparecchiatura che effettua un lipomassagge, permette di contrastare la cellulite.

Endermologie è una scienza per la stimolazione tissutale. Serve per riattivare in profondità l’attività cellulare che sembra addormentata o comunque impigrita, attraverso una massaggio meccanico con soluzioni indolori e non invasive. Endermologie è un brand registrato, creato da LPG, e copre non solo necessità estetiche ma anche di benessere.

endermologie

Molto spesso nonostante gli sforzi fatti in palestra o comunque praticando sport, degli accumuli adiposi o dei ristagni di liquidi permangono sul nostro corpo. Sono più resistenti di tutto. Per questo motivo si può scegliere il lipomassage, che modella la silhouette (ci vogliono almeno sei sedute da circa 35 minuti), sfruttando la scienza delle endermologie. Il movimento è meccanico ma alla base c’è un apparecchiatura computerizzata (ci sono dei rulli dinamici che lavorano sul corpo), che aspira leggermente la cute e ne provoca un movimento di rotolamento e srotolamento.

Questa ginnastica tissutale permette di riattivare il microcircolo e la riapertura dei canalicoli linfatici. Vengono così ripristinati gli scambi osmotici e una corretta ossigenazione, che come sappiamo è fondamentale anche per sciogliere i pannicoli adiposi. Il tessuto connettivo riacquista tonicità ed elasticità.

Come potete capire è una tecnica abbastanza naturale, un po’ come il massaggio linfodrenante. Con il trattamento viene favorito il riassorbimento dell'acqua in eccesso e delle sostanze tossiche. Ovviamente, si consiglia di associare un po’ di sano movimento e una dieta equilibrata.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Via | LPG

Foto | Pinterest

  • shares
  • Mail