La gomma di Guar: i benefici, le controindicazioni e il prezzo

La gomma di Guar è un ingrediente estratto dalla pianta che porta lo stesso nome e che è molto utilizzata nell'industria alimentare per le sue proprietà gelificanti. Nell'industria è usato sotto forma di farina.

gomma di Guar

La gomma di Guar è un ingrediente utilizzato nella gastronomia commerciale ed è estratto dai semi dell'omonima pianta: si usa non solo in campo alimentare, ma anche in cosmetica e anche in farmaceutica. Viene usato per le sue azioni addensante, legante, emulsionante e stabilizzante: negli alimenti industriali si trovano nei cereali, ma anche in prodotti da forno, in ortaggi lavorati, salse, latticini. Nell'industria alimentare la gomma di Guar viene indicata o con il nome intero o con la sigla E412.

Nell'industria cosmetica viene usata in creme per il viso e per il corpo, in maschere e gel: è utile anche per le sue azioni idratante, emolliente, rinfrescante e la ritroviamo anche negli shampoo.

In commercio ci sono anche integratori di gomma di Guar, che vengono consigliati in caso di diabete, obesità e ipercolesterolemia, grazie alle proprietà ipoglicemizzanti, ipocolesterolemizzanti, ipotrigliceridemizzanti e anoressizzanti. Gli integratori sono consigliati anche per chi cerca di perdere o tenere sotto controllo il peso. I prezzi degli integratori variano a seconda della marca, dai 7 euro in su.

La gomma di Guar è solitamente considerata innocua nell'industria alimentare e cosmetica, ma non altrettanto se utilizzata nell'industria del tabacco come sostanza "legante": la gomma di Guar, infatti, se inalata dopo la combustione della sigaretta potrebbe rilasciare composti tossici che possono essere cancerogeni per l'uomo, come formaldeide, benzopirene e benzene, o altre sostanze, come acetaldeide e stirene, che potrebbero avere effetti cancerogeni.

Via | Ufficio federale della sanità pubblica e Albanesi

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail