Cheratina per i capelli, a cosa serve e come si applica

La proteina che dà forma ai capelli è la cheratina, che si sfrutta in molti trattamenti per rinvigorire o lisciare le chiome.

Quante volte dal parrucchiere ti hanno proposto un trattamento alla cheratina? In realtà la cheratina è una componente naturale dei nostri capelli. Si tratta di una proteina che serve a dare forma alle chiome. Per capirci, se sono ricci o lisci dipende proprio da questo. Come si utilizza in campo cosmetico? Ovviamente si sfrutta l’azione di questa sostanza per creare dei trattamenti di bellezza, che possono rendere i capelli meno crespi, più pettinabili, ma anche più spessi e brillanti.

cheratina

Ormai qualche anno fa c’è stato il boom della famosa stiratura brasiliana, che sfruttava la cheratina in combinazione con la formaldeide per rendere i capelli liscissimi. Allora, è bene fare una precisazione. Questo trattamento è sì efficace, ma tende a rovinare moltissimo le chiome: consideriamo che la formaldeide si tratta di un prodotto chimico estremamente aggressivo. Fate quindi molta attenzione a che cosa vi viene proposto e chiedete sempre che cosa contengono di diversi trattamenti.

Promossi gli shampoo alla pro-cheratina o alla cheratina che sono altamente idratanti. Se avete i capelli crespi, un lavaggio delicato con questi prodotti può essere indicato, soprattutto se desiderate riparare e rinnovare i capelli secchi, fragili, danneggiati, decolorati o trattati chimicamente. Sono da evitare tutte quelle procedure che richiedono tempi di posa molto lunghi. Come sempre quindi prestate un po’ di attenzione e soprattutto affidatevi solo a professionisti esperti e acquistate prodotti di qualità: con la salute, anche solo del capello, non si scherza.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Foto | Pinterest

  • shares
  • Mail