Crema depilatoria o rasoio, quale metodo indurisce meno i peli?

Depilarsi è spesso problematico: quale metodo scegliere per evitare di indurire i peli? Ecco la differenza tra crema depilatoria e rasoio.

Il dubbio se usare la crema depilatoria o il rasoio è tra i più comuni. Molto spesso le donne (e non solo) scelgono il rasoio perché estremamente rapido e indolore, oppure optano per la crema perché convinti che faccia meno male o che in qualche modo rallenti la crescita dei peli. Poi c’è chi, arguto, decide di dividere le parti del corpo, riservando per esempio all’inguine, che un po’ più complesso, l’applicazione della crema e alle gambe l’uso del rasoi.

rasoio-crema

In realtà con questi metodi si ottengono dei risultati scadenti, nel senso che il pelo, taglio dopo taglio, diventerà sempre più ispido, forte, folto e probabilmente crescerà anche più velocemente. Se non sapete però che cosa scegliere e proprio non volete tenere in considerazione la più salutare ceretta (o anche un epilatore elettrico) optate per il rasoio. Perché?

Prima di tutto si evita il rischio allergia, che purtroppo c’è e per alcune persone rappresenta un pericolo. Anche se non siete allergici, applicare sul proprio corpo una crema che in una decina di minuti fa cadere i peli vuol dire applicare un prodotto chimico (pensate solo all’odore sgradevole che emana) e non è mai salutare al 100 percento. I peli eliminati con le creme depilatorie ricrescono in fretta (da 1 o 3 giorni) poiché non è una depilazione in profondità, ma è come se fosse un taglio netto.

L’altro problema riguarda l’applicazione: non bisogna superare i tempi di posa ed è importante stendere la crema in modo uniforme per evitare di lasciare chiazze. Dalla sua oltre a essere economica e molto comoda, ha che contiene le stesse sostanze di alcune creme idratanti, quindi da un lato fa cadere i pelli, dall’altra nutre la pelle.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Foto | Pinterest

  • shares
  • Mail