Denti, sorriso a prova di selfie grazie all’acqua

Denti, sorriso a prova di selfie grazie all’acqua

Per mantenere in salute i nostri denti, prevenire le carie e mantenere uno smalto bianco e forte, bisogna bere almeno un 1,5 litri di acqua al giorno.

I denti sono sempre in primo piano. Sono forse la cosa che notiamo per prima quando ci avviciniamo a una persona: il sorriso smagliante o al contrario una dentatura sporca e usurata mandano messaggi chiari ai nostri interlocutori. E nell’era della selfie-mania prendersi cura della salute della nostra bocca diventa una doppia necessità. Esiste un modo per proteggere i nostri denti, che va oltre alle semplici regole di igiene orale.

Secondo gli esperti dell’Osservatorio Sanpellegrino, bisogna fare molta attenzione a quello che beviamo e ad alcune cattive abitudini. il Professor Umberto Solimene, esperto dell’Osservatorio Sanpellegrino, ha così commentato:

Il fumo e il vino rosso possono favorire l’ingiallimento del nostro sorriso. Inoltre, alcune bevande acide, se consumate in eccesso, possono avere un effetto erosivo e danneggiare lo smalto dei nostri denti. L’acqua minerale, in quanto microbiologicamente pura, nonché per i minerali in essa contenuti, è invece particolarmente indicata a benefico dei nostri denti. Questa, grazie ai suoi preziosi elementi quali calcio e fluoro, favorisce infatti un incremento dei valori medi del PH salivare, garantendo una maggiore protezione alla nostra dentatura.

Insomma, il segreto è bere tanta acqua: il contenuto di calcio e fluoro (che si somministra anche ai bambini per prevenire le carie) favorisce uno sviluppo sano, ne rinforza lo smalto e favorisce il colore bianco. Pensate che bevendo 1,5 litri al giorno di acqua minerale ricca di calcio è possibile assumere oltre il 30% del fabbisogno giornaliero di questo elemento. Ovviamente, non va trascurata l’igiene: lavarsi i denti più volte al giorno, soprattutto dopo i pasti, è importantissimo.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Foto | Pinterest

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog