In salute con l'Ayurveda: i benefici del massaggio Udvartana

Udvartana è un massaggio che fa parte dei trattamenti ayurvedici volti a riequilibrare il dosha Kapha: è una tecnica di massaggio nella quale tutta la pelle del corpo del paziente viene strofinata con polveri di erbe di vario genere, tecnica che produce calore ed energia. Le polveri sono vegetali e altro che non sono le radici, le foglie, i semi, i fiori e i gambi di piante selezionate che vengono seccate e triturate, per poter godere pienamente di tutte le proprietà benefiche che portano con sè. Le polveri prima del trattamento vengono riscaldate e il massaggio è davvero molto energico.

E' un trattamento depurativo, grazie all'utilizzo di erbe come la triphala, lo zenzero e la curcuma, che possono aiutarci a eliminare le tossine in eccesso.

Udvartana può essere utilizzato in caso di cattivo odore corporeo, senso di pesantezza del nostro corpo, stanchezza, apatia, prurito, sudorazione irregolare, ristagno di tossine, ritenzione idrica, tutti disturbi causati da uno squilibrio di Kapha.

L'Udvartana, secondo la tradizione ayurvedica, sarebbe in grado di controllare il peso e il grasso corporeo, stabilizzando l'attività dei nostri organi, aumentando le difese immunitarie e la resistenza della pelle.

Inoltre può essere utile per riattivare il metabolismo ed ha anche un effetto estetico di peeling sul corpo, detergendo la pelle in profondità e aiutando l'epidermide a ritrovare il suo naturale equilibrio. Queste polveri, grazie allo sfregamento sulla pelle, sono in grado di favorire la la vasodilatazione, aumentando così la circolazione del sangue.

Udvartana massaggio

Foto | da Flickr di marketing-deluxe

Via | ayurvedaitalia

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail