E' possibile lavare i capelli senza shampoo?

Lo shampoo non sempre è la sostanza più indicata per il lavaggio dei capelli. Esistono tantissimi prodotti naturali con cui sostituire il tradizionale detergente.

I detergenti per lavarsi correttamente non sono necessari. Esistono tanti prodotti che non contengono saponi e in alcuni casi sono molto più indicati per tutelare il film idrolipidico della pelle. La stessa regola vale anche per i capelli. La risposta quindi al nostro quesito “è possibile lavare i capelli senza shampoo?” è ovviamente sì. Vediamo insieme però quali sono le sostanze più indicate.

camomilla

Se desiderate rendere i capelli più chiari, rispettando il colore naturale, potreste lavarli con della semplice camomilla o dell’acqua di rosa. Se invece avete i capelli molto grassi, potreste utilizzare dell’aceto bianco. Attenzione però perché l’odore è estremamente fastidioso, quindi lavateli molto bene. Uno shampoo fai da te eccellente è quello a base di bicarbonato di sodio e aceto di sidro di mele, per dare un tocco di idratazione in più potreste aggiungere anche un cucchiaio di miele.

Se invece volete lucidare la chioma, potreste utilizzare dell’henné neutro. Questo prodotto, che usato così non colora, rende i capelli davvero meravigliosi, mentre per renderli più biondi c’è ancora la vecchia birra, che esalta le tinture. I capelli vanno sempre lavati con acqua tiepida, né fredda né calda. Per quale motivo? Serve per evitare la disidratazione e al tempo stesso fare in modo che siano permeabili al trattamento. Ricordiamo poi che se avete i capelli secchi e siete obbligati a lavare spesso (una volta al giorno i capelli) potreste anche usare solo un pochino di balsamo.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Foto | Pinterest

  • shares
  • Mail