Effetto codice a barre, come curare le rughe sulle labbra con i rimedi naturali

Le labbra sono spesso affollate da spiacevoli rughe verticale, dette anche codice a barre. Come si possono curare e prevenire con dei rimedi naturali?

Le labbra con il classico effetto a codice a barre sono davvero fastidiose per noi donne. Abbiamo la sensazione che il makeup anziché mascherare il difetto lo accentui. In realtà un po’ è anche vero, soprattutto se avete deciso di utilizzare dei rossetti molto scuri e mat, che sono estremamente coprenti ma che tendono anche a depositarsi nei solchi lasciati dalle rughe. Come si può agire? La parola prevenzione dovrebbe essere scolpita nel nostro cuore in profondità.

rughe-labbra

Sono numerosi i rimedi naturali idratanti che possono aiutarci a migliorare la situazione e soprattutto a prevenirla. Una cosa è sicura: non fumate, non solo perché fa male, ma perché tenere la sigaretta in bocca ci costringe a chiudere un po’ le labbra (bocca di gallina) e incentiva il celeberrimo codice a barre.

Massaggiate tutte le sere tirando molto bene la bocca le labbra con dell’olio. È importante che sia ricco di vitamina E, quindi il classico olio d’oliva è ideale. Costa poco e dà dei risultati eccellenti anche la cera d’api. Un’alternativa potrebbe essere anche il miele. Potete poi fare dei balsami (qui trovate le ricette per i migliori cosmetici da fare in casa) a base di burro di karitè o di olio di jojoba. Infine, ricordate che un trattamento antiage davvero low cost è la famosa ginnastica facciale. Ritagliatevi 5 minuti al giorno.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail