Il peeling chimico, un'arma contro gli inestetismi cutanei 

Il peeling chimico è un valido alleato per rimuovere le cellule morte e ridare luminosità e levigatezza alla pelle, scopriamo come funziona!

Il peeling chimico è un trattamento che sfrutta l'azione esfoliante di acidi specifici per purificare a fondo la pelle e rimuovere le cellule morte. Si tratta di un trattamento che agisce negli strati profondi dell'epidermide agendo in modo mirato su di essi. A differenza dello scrub, che esfolia la pelle superficialmente con un'azione fisica di rimozione dello strato superficiale, il peeling svolge un'azione di tipo chimico non legata alla presenza di granuli nella formula, ma legata alle speciali sostanze che vengono utilizzate.

Il peeling chimico è un trattamento che sfrutta acidi come il glicolico e il mandelico per esfoliare la pelle in profondità. Si tratta di un trattamento che deve essere eseguito da un medico dermatologo dato che le sostanze coinvolte devono essere adeguatamente bilanciate per non causare danni al viso o provocare ustioni. Nelle formulazioni più lievi con una concentrazione medio bassa di acidi è considerato ideale per rinnovare l'epidermide rendendola più liscia e luminosa, è quindi anche consigliato come trattamento antiage. In questi casi le controindicazioni sono minime e sono accompagnate da un leggero fastidio durante il trattamento e un po di rossore a seguire.

Il peeling chimico per la pelle

Il peeling chimico puó essere utilizzate anche nei trattamenti che seguono manifestazioni acneiche importanti, grazie alla sua azione esfoliante è infatti un valido alleato per rimuovere le macchie e per ridurre la visibilità delle cicatrici. A seconda della gravità della situazione variano il numero di sedute necessarie e la concentrazione degli acidi. In linea di massima in questi casi si tratta comunque di un trattamento piuttosto aggressivo accompagnato da alcuni giorni di decorso post trattamento con pelle desquamata e rossori diffusi.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Immagine: Birdye Beauty via Pinterest

  • shares
  • Mail