Come combattere l'ansia con le erbe giuste

Quello dell’ansia è un problema purtroppo molto diffuso, ma per riuscire a combatterla, in nostro aiuto arriva anche la natura. Ecco quindi quali sono le migliori erbe per ritrovare il benessere e la serenità.

Combattere l'ansia con le erbe è possibile? La risposta è fortunatamente “si”. Sempre più persone si ritrovano a dover convivere praticamente ogni giorno con quella spiacevole sensazione di ansia che turba le loro giornate e la loro vita. Molte persone ritengono (sbagliando) che questo problema non possa essere sconfitto, e che la sola cosa da fare sia quella di rassegnarsi, stringere i denti e … imparare a convivere con l’ansia. In realtà però posso assicurarvi che questo tanto odiato nemico può essere sconfitto.

La prima cosa da fare sarà naturalmente quella di fermarsi, staccare la spina, parlare con sé stessi e chiedersi quale sia la fonte principale della nostra ansia, per poi cercare di porre il giusto rimedio. Comprendere quale sia la causa del nostro problema rappresenta già un primo passo verso il raggiungimento del benessere e della serenità mentale.

Ma detto questo, come abbiamo preannunciato, la natura ci offre sempre dei validissimi aiuti per fronteggiare le nostre più disparate problematiche. Personalmente preferisco sempre provare un rimedio naturale, prima di optare per un farmaco che – come nel caso degli psicofarmaci – può comportare senza dubbio importanti effetti collaterali o indesiderati. Per questo motivo è dunque meglio optare per un prodotto naturale ma pur sempre efficace.

ansia erbe

Ma quali saranno dunque le migliori erbe per combattere l’ansia? Se avete già provato con la camomilla senza però ottenere gli effetti sperati, potreste optare per un infuso di tiglio, da bere la sera prima di andare a dormire. Io l’ho provato, e devo dire che fa davvero effetto, rilassa e aiuta a distendere i nervi e ad allontanare lo stress della giornata. Molto utile sarà anche l’infuso di passiflora e quello a base di biancospino.

Altre erbe utili per combattere l’ansia sono la melissa e la lavanda, che potrete acquistare sotto forma di olio essenziale. Versatene due/tre gocce sul cuscino prima di andare a dormire, e vedrete che l’ansia comincerà a scemare pian piano.

Rimanendo in tema di oli essenziali, fra i rimedi migliori per l’ansia troviamo anche l'olio essenziale di camomilla e quello di valeriana, ideali per ritrovare il proprio benessere e la propria serenità.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail