Il peeling per il viso, come scegliere i prodotti più adatti

Il peeling è un trattamento che permette di risolvere problematiche dell’epidermide quali rughe, acne, cicatrici e macchie. Vediamo insieme quali tipologie di questo trattamento esistono e per cosa sono più adatte.

Il peeling del volto è un trattamento estetico che stimola, attraverso l'applicazione di una sostanza chimica sulla pelle, la esfoliazione ed il conseguente ricambio della pelle. Il peeling chimico agisce nella pelle del viso attraverso l’azione di vari meccanismi, stimola la rigenerazione cellulare rimuovendo ed esfoliando le cellule morte dello strato corneo provocando una vera e propria accelerazione del ricambio cellulare che avviene già naturalmente nel derma. Elimina le cellule della pelle danneggiate e degenerate, che vengono sostituite da cellule epidermiche normali. Produce un’infiammazione che attiva la produzione di collagene ed elastina.

Come scegliere il peeling

I peeling possono essere classificati e suddivisi a seconda del tipo di sostanza chimica che contengono oppure a seconda della profondità nella pelle a cui agiscono. In base alla profondità d'azione nel derma si distinguono peeling molto superficiali, peeling superficiali, peeling medio-profondi, peeling profondi. Il peeling molto superficiale rimuove lo strato della pelle più superficiale e si esegue con applicazione di soluzioni di acido glicolico. Utile per ottenere una rimozione dell’opacità cutanea e ridare luminosità alla pelle e per attenuare le pigmentazioni superficiali. Il peeling superficiale provoca una necrosi di una parte dell'epidermide arrivando ad uno strato profondo. E’ indicato per curare acne, cicatrici da acne, iperpigmentazione e rughe superficiali.

Il peeling di media profondità crea necrosi dell'epidermide e di parte del derma papillare, è utilizzato con acne in forma acuta o cicatrici e rughe profonde. Alternativi ai peeling chimici che devono essere eseguiti da professionisti ci sono peeling che possono essere fatti in casa. Per la pelle secca è ottimo realizzato mixando olio di oliva, olio di mandorle e sale fino, per la pelle grassa invece consigliamo di mixare bicarbonato e succo di limone per esfoliare e purificare a fondo la pelle.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Immagine: Danielle Dellano via Pinterest

  • shares
  • Mail