Lisci perfetti: come usare la piastra per capelli 

La messa in piega puó non essere sufficiente per avere capelli lisci perfetti, noi vi diamo alcune dritte su come ottenerli con l'uso della piastra. Scopriamo insieme gli step da seguire per una chioma perfetta.

La piastra capelli è l'alleata ideale per avere una capigliatura liscissima e perfetta in pochissimi attimi. Quando si hanno capelli a spaghetto la messa in piega è piuttosto semplice e veloce, le cose si complicano notevolmente quando la chioma è mossa o riccia e non vuole saperne di essere messa in riga. Il phon in questo caso puó rivelarsi poco utile, se non addirittura dannoso perchè in alcuni casi aumenta l'elettricità della capigliatura. La piastra è la soluzione a cui ricorrere in questi casi per avere capelli perfetti in un attimo.

Capelli lisci con la piastra

Il primo passaggio per la preparazione della chioma all'uso della piastra consiste in una messa in piega intelligente. Per prima cosa applicate sui capelli umidi un siero termoprotettivo e sulle punte dell'olio di semi di lino per scongiurare l'effetto crespo. Fatto ció pettinate con delicatezza i capelli e asciugateli con il phon e la spazzola in modo da lisciare già i capelli il più possibile. Se avete capelli già naturalmente dritti potete rendere meno aggressivo questo passaggio pettinando delicatamente i capelli con le dita.

Una volta asciugati i capelli divideteli in ciocche e partendo da quelle posteriori basse iniziate a lisciarle con la piastra. Il consiglio è di passarla abbastanza velocemente in modo da non bruciare troppo i capelli con un contatto prolungato. Dopo aver passato ogni ciocca potete pettinarla immediatamente in modo da rendere perfetto lo styling. Una volta eseguita quest'operazione sull'intera capigliatura potete applicare un siero glossy e ammirare la vostra perfetta chioma liscia.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Immagine: Colleen Martin via Pinterest

  • shares
  • Mail