Legare i capelli li rende più fragili?

Legare i capelli è un ottimo modo per realizzare interessanti acconciature. È necessario però fare un po’ di attenzione e non esagerare per evitare di renderli più fragili.

Brutte notizie per le amanti della coda di cavallo. Legare i capelli li rende più fragili? Purtroppo la risposta è sì. Attenzione, però, non c’è da disperare. Bisogna essere molto sereni su questo potenziale problema e cercare di affrontarlo con logica e serenità. Nessuno è rimasto pelato perché ha come abitudine quello di raccogliere la chioma. È necessario non esagerare.

treccia

Si sconsigliano elastici non ricoperti (sempre meglio quelli in spugna che sono più delicato) e soprattutto code o intrecci molto stretti. Questo genere di look non sono può favorire la fragilità dei capelli e spezzarli, ma anche la perdita. Avete presenti le tradizionali e bellissime treccine africane? Esistono donne che dopo aver tenuto l’acconciatura per settimane, quando arriva il momento di sciogliere le treccine, vedono intere ciocche di capelli depositarsi sul pavimento.

Ecco quindi come comportarsi? Mai scegliere, soprattutto se avete capelli già fragili, raccolti permanenti, ma utilizzare elastici fini, mai tirare troppo i capelli o raccoglierli in modo troppo tirato. Infine, alternate quanto più possibile. Dopo aver sfoggiato una bella coda di cavallo alta e al limite della perfezione, lasciate i capelli sciolti. Inoltre, non dormite con i capelli legati, se possibile. Ricordate, infine, di fare delle maschere capillari per renderli più resistenti e nutrirli in profondità.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Foto | Pinterest

  • shares
  • Mail